Archivio news 11/04/2019

Intercompany Challenge: novità tra le squadre

Due nuovi acquisti e due graditi ritorni

Nella sua quinta edizione troviamo il piacevole arrivo di due aziende che esordiscono quest'anno all'Intercompany Milan Challenge. 

Da un lato abbiamo McDonald's, una realtà il cui nome suscita sin da subito piacevoli e gustose sensazioni. Riuscirà McDonald's, rinomata per avere molti ristoranti sparsi sul territorio e con un età media tipicamente bassa, ad impensierire le squadre con più esperienza nel torneo? Manca poco e lo vedremo...

Dall'altro lato abbiamo la Gnutti, realtà manufatturiera con una presenza industriale in tre continenti e 8 Paesi nel Mondo. Per mettersi alla prova e consolidare le iniziative di engagement interne all'azienda, hanno deciso di affrontare le trasferte dalla loro sede in provincia di Brescia. 

 

Così come abbiamo due reclute, troviamo anche due graditi ritorni. Nielsen, che nella sua partecipazione nel 2016 aveva impressionato per qualità di gioco e potenziale di realizzazione, e Adecco, che quest'anno si presenta ai nastri di partenza con una squadra composta da dipendenti e da persone che fanno parte di Fondazione Adecco, un'associazione che si occupa di realizzare percorsi di educazione al lavoro per persone con disabilità, giovani in difficoltà, donne in situazione di svantaggio e rifugiati. 

 

Benarrivati a tutti quindi, e, come al solito, VINCA IL MIGLIORE!